Risparmio, investimenti finanziamenti
Patrizia Puliafito
DIRETTORE RESPONSABILE
Patrizia Puliafito
Patrizia Puliafito

Casa: detrazioni e mutui scontati. Le novità 2016

Salvadenaro
Casa detrazioni e mutui scontati Le novità 2016 SalvaDenaro

Mutui scontati e detrazioni per ristrutturazioni. Le novità 2016 per la casa.

Tra le novità 2016, introdotte dalla legge di stabilità per casa e mutui ci sono: mutui scontati, detrazioni per ristrutturazione e risparmio energetico e le nuove regole per le perizie.

Mutui scontati

Le banche sono disposte ad applicare interessi minimi e a tagliare sullo spread a patto che l’importo del mutuo richiesto non superi il 50% del valore dell’immobile e il piano di rimborso vada dai dieci ai venti anni massimo. Ma ci sono istituti che fanno qualche eccezione e riconoscono spread bassi anche a chi chiede un mutuo più elevato fino all’80% del valore dell’immobile, ma il valore complessivo dell’immobile non deve essere superiore a 300.000 euro.

Detrazioni sulle ristrutturazioni

Fino a fine  2016  potrete detrarre dalla dichiarazione dei redditi il 50% della spesa per lavori di ristrutturazioni; il 65% dell’importo speso per interventi per risparmio energetico  e il  50% dell’importo speso per l’acquisto di mobili e grandi elettrodomestici (bonus mobili).

Perizie immobiliari

Il tecnico incaricato di fare la perizia dell’immobile da acquistare (perizia che deve essere allegata alla richiesta del mutuo) non dovrà svolgere (o aver svolto) attività d’intermediazione immobiliare e non dovrà avere rapporti professionali o di parentela con chi richiede un mutuo in banca. E’ una norma imposta dall’Abi (Associazione Bancaria Italiana) per evitare false attestazioni sul valore dell’immobile.

Può interessarti anche questo articolo:

Comprare casa in leasing.

RIPRODUZIONE RISERVATA © 29 febbraio 2016