Risparmio, investimenti finanziamenti
Patrizia Puliafito
DIRETTORE RESPONSABILE
Patrizia Puliafito
Patrizia Puliafito

Glossario

 

Azione:
Titolo che rappresenta una quota di proprietà di una società. Acquistare un’azione significa essere proprietario di una parte dell’azienda. Se la società produrrà utili l’azionista ne avrà diritto per la propria quota parte (dividendo).

BOT:
Buono ordinario del Tesoro, uno dei titoli di stato italiani, con scadenze brevi; a sei e dodici mesi.

BTP:
Buono del tesoro poliennale, con diverse scadenze medio lunghe e lunghe: cinque, sette, dieci, trenta anni.

Debito:
somma che un individuo, un’impresa o un istituzione deve rimborsare a un altro individuo, impresa o istituzione

Debito pubblico:
somma complessiva che gli Stati hanno nei confronti di istituzioni, imprese e degli investitori che hanno acquistato le obbligazioni emesse dal Ministero del Tesoro.

Deficit
Differenza negativa fra entrate e uscite di un’impresa o di uno Stato (in questo caso si parla anche di “disavanzo”).

Emittente

Soggetto privato e pubblico che mette in circolazione titoli come azioni, obbligazioni, derivati

Leasing (locazione finanziaria)

 Contratto con il quale una parte (locatore) concede all’altra (locatario) per un tempo determinato l’utilizzo di un bene, acquistato o fatto costruire dal locatore su scelta e indicazione del locatario, dietro pagamento di un canone. Il locatario ha la facoltà di acquistare la proprietà del bene a condizioni prefissate al termine della locazione dietro pagamento di un prezzo prestabilito.

Leva Finanziaria (Leverage)

Indicatore di struttura finanziaria volto a cogliere il peso relativo dei debiti finanziari (a breve, a medio e a lungo termine) nel passivo delle imprese non finanziarie. È costituito dal rapporto tra i debiti finanziari e la somma di debiti finanziari e capitale di rischio.

Leveraged By-Out 

Operazione di acquisizione di società finanziata con capitale di prestito.

Libera prestazione di servizi

 Lo svolgimento di attività bancarie e finanziarie armonizzate (cioè individuate e riconosciute all’interno della Unione europea) da parte di una banca o di una società finanziaria appartenenti a uno Stato dell’Unione Europea (UE) effettuato senza stabilimento di una sede o succursale nel territorio di un altro Stato dell’UE.

Libor (London interbank offered rate)

Tasso di interesse a breve termine per le principali valute sul mercato interbancario di Londra. Si tratta di un tasso variabile, calcolato giornalmente dalla British Bankers’ Association in base ai tassi d’interesse richiesti per cedere a prestito depositi in una data divisa (sterlina inglese, dollaro USA, franco svizzero, euro o yen giapponese)

Mediatore Creditizio 

E’ la persona fisica o giuridica che professionalmente mette in contatto, anche attraverso attività di consulenza, banche o intermediari finanziari con la potenziale clientela per la concessione di finanziamenti sotto qualsiasi forma. La caratteristica dei mediatori è  svolgere la loro attività anche a titolo non esclusivo. Abitualmente  non sono legati alle parti da rapporti di collaborazione, di dipendenza o di rappresentanza. I mediatori creditizi iscritti all’albo, possono svolgere anche l’attività di mediazione e consulenza alla gestione del recupero dei crediti da parte delle banche o di intermediari finanziari di cui all’art. 107 del Testo unico bancario. Sono soggetti alla disciplina di trasparenza prevista dal testo unico bancario e dalle relative disposizioni attuative. L’albo dei mediatori creditizi è consultabile sul sito dell’UIC

 

Monetari:
Obbligazioni con durata uguale o inferiore a 12 mesi (ad esempio i BOT Buoni Ordinari del Tesoro)

Obbligazione:
Titolo di debito emesso da società o enti pubblici. Acquistare un’obbligazione, significa fare un prestito a chi la emette che è obbligato a rimborsare alla scadenza il capitale prestato maggiorato da un interesse prestabilito.

Titolo:
Strumento finanziario che rappresenta il corrispettivo di un finanziamento di quote di debito o di  quote di capitale di un ente pubblico o di una impresa. I titoli possono essere scambiati, ossia comprati e venduti, sui mercati finanziari. Oggi sono de materializzati (ossia non più cartacei).

Titoli di Stato:
Obbligazioni emesse periodicamente dagli Stati per finanziarie il deficit pubblico (anche detto disavanzo pubblico).